Trova i robot della polizia vicino a te con questa comoda mappa

All'inizio di questo mese, un robot normalmente usato per disinnescare le bombe ha fatto una strana storia quando è diventato il primo robot della polizia a uccidere intenzionalmente un bersaglio. Dopo uno stallo che ha lasciato cinque ufficiali morti, il Dipartimento di Polizia di Dallas ha riproposto il robot come arma per far saltare in aria il sospetto Micah Xavier Johnson, che si nascondeva in un parcheggio.

Quel robot era lontano dall'unico là fuori. A quel tempo, Atlas Obscura Riemerse una mappa del 2015 dal Centro per lo studio del Drone del Bard College che mostrava il numero e le posizioni di altri robot militari in eccedenza di proprietà di agenzie di sicurezza federali, statali e locali in tutto il paese. *

La scorsa settimana, il Centro ha aggiornato la propria mappa e, nel processo, ha scoperto alcune sorprendenti tendenze dei robot della polizia.

Innanzitutto, il 2016 è già stato un anno di bandiera per i robot della polizia. "Ci sono stati più trasferimenti nella prima metà del 2016 rispetto a qualsiasi anno precedente", afferma Dan Gettinger, fondatore e condirettore del Centro. Finora, nel 2016, ci sono stati almeno 201 casi in cui i robot si sono uniti alle forze dell'ordine nazionali. (Sebbene il Centro non abbia dettagliato il numero complessivo di robot trasferiti, è lecito supporre che superi questo dato che diversi robot possono essere trasferiti contemporaneamente.) Per contro, nel 2015 sono stati registrati 81 trasferimenti. Dal 2003 al 2010, c'erano solo undici.

Inoltre, i dipartimenti di polizia stanno ora ricevendo robot più grandi e migliori. In passato, come dice Geter, il modello più probabile da mostrare nelle stazioni di polizia era il MARCbot IV, un piccolo robot per lo smaltimento di bombe originariamente progettato per la ricerca di IED in Iraq. Gli esperti pensano che il robot schierato per uccidere Johnson sia stato probabilmente un MARCbot.

Sebbene questo bot sia ancora popolare, a partire da dicembre 2015, i dipartimenti di polizia hanno iniziato a ricevere molto di più del Packbot510-un modello più costoso noto per la sua vasta gamma di usi, tra cui sorveglianza, ispezioni dei veicoli e rilevamento di esplosivi. "È un robot più nuovo, più grande, più capace di quello che è stato trasferito in passato", afferma la Geter.

PackBot 510, recentemente popolare tra i dipartimenti di polizia. (Foto: Outisnn / CC BY-SA 3.0)

Il Centro ha anche esaminato la distribuzione dei robot. Mentre i più grandi cali di robot individuali andavano alle agenzie dell'FBI a San Francisco e Dallas, i dipartimenti di polizia della California locale - tra cui il dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles e i dipartimenti di polizia Covina e West Covina - erano molto vicini. Stato per stato, la California ha ricevuto il maggior numero di robot (272), seguita da Texas (125), Arizona (53), Alabama (40) e Ohio (40).

Il fruitore non vede queste tendenze rallentare in qualunque momento presto. Per prima cosa, molti robot IED sono stati inviati in Iraq e Afghanistan come parte di varie ondate di truppe e non sono più necessari. "Man mano che l'impegno di fanteria principale verso questi paesi diminuisce, si hanno sempre più robot che sono solo extra", dice Gettinger, il che significa che probabilmente continueranno a passare al lavoro di polizia domestica. Per altro, il governo ha assegnato 42 contratti e sovvenzioni relative ai robot della polizia nel 2015, più che mai.

Se vuoi sapere di più su cosa stanno facendo i tuoi robot della polizia locale, ci sono alcune opzioni. Il fruitore suggerisce di esaminare i dati di polizia accessibili al pubblico e di isolare le situazioni, come le minacce di bombe, in cui un robot potrebbe essere stato usato. Ulteriori indizi potrebbero essere trovati nelle risorse utilizzate dai team di smaltimento di bombe, come questa presentazione dal Dipartimento di Polizia del porto di Seattle.

Se stai pensando di scavare più a fondo e presentare una richiesta di Freedom of Information Act (FOIA), J. Patrick Brown, un esperto di dischi pubblici di Muckrock, suggerisce di riprogettare il linguaggio dal loro recente censimento del drone governativo. Raccomanda anche di controllare l'archivio dei comunicati stampa del dipartimento di polizia locale, la pagina di Facebook o l'account Twitter. "Spesso, la prima volta che senti parlare della tecnologia della polizia è quando la polizia sta sbavando sulla possibilità di usarla", dice.

*La mappa si basa sui dati del programma 1033, che trasferisce i robot e altri materiali militari in eccedenza dal Dipartimento della Difesa alle forze dell'ordine locali e dagli annunci di contratti pubblici. Dal momento che le forze dell'ordine possono anche procurarsi robot in altri modi, non è un elenco completo.

Se trovi qualcosa di interessante sui robot della polizia nella tua città, faccelo sapere su [email protected]